ADOLESCENZA

images

Abbiamo letto l’articolo di Ammanniti “Giovani conflitti” e abbiamo riflettuto su cosa sia l’adolescenza; poi ci siamo confrontati con le parole di Alberoni che ci hanno fatto pensare al valore dell’amicizia durante questa età e infine abbiamo parlato dei rischi dell’omologazione, quando, per timore di restare esclusi, ci intruppiamo nel branco (“Uno di loro, uno giusto”).
Ma come fare a capire chi siamo e chi vogliamo essere? Come facciamo a cercare la nostra identità?
Vi propongo qualche spunto…

una poesia, tratta dall'”Antologia di Spoon River” di E.L.Masters

George Gray

Ho osservato tante volte
il marmo che mi hanno scolpito –
una nave alla fonda con la vela ammainata.
In realtà non rappresenta il mio approdo
ma la mia vita.
Perché l’amore mi fu offerto ma fuggii le sue lusinghe;
il dolore bussò alla mia porta ma ebbi paura;
l’ambizione mi chiamò, ma paventai i rischi.
Eppure bramavo sempre di dare un senso alla vita.
Ora so che bisogna alzare le vele
e farsi portare dai venti della sorte
dovunque spingano la nave.
Dare un senso alla vita può sfociare in follia
ma una vita senza senso è la tortura
dell’inquietudine e del vago desiderio:
è una nave che desidera il mare ardentemente ma ha paura.

giu10-1

una canzone, “La linea d’ombra”, per vedere la nave tracciare la rotta (qui trovate il testo http://www.angolotesti.it/J/testi_canzoni_jovanotti_168/testo_canzone_la_linea_dombra_9577.html)

questo è il testo:
La linea d’ombra la nebbia che io vedo a me davanti
per la prima volta nella vita mia mi trovo a saper quello che lascio e a non saper immaginar quello che trovo
mi offrono un incarico di responsabilità
portare questa nave verso una rotta che nessuno sa
è la mia età a mezz’aria
in questa condizione di stabilità precaria ipnotizzato dalle pale di un ventilatore sul soffitto
mi giro e mi rigiro sul mio letto
mi muovo col passo pesante in questa stanza umida di un porto che non ricordo il nome
il fondo del caffè confonde il dove e il come
e per la prima volta so cos’è la nostalgia la commozione n
el mio bagaglio panni sporchi di navigazione per ogni strappo un porto per ogni porto in testa una canzone
è dolce stare in mare quando son gli altri a far la direzione s
enza preoccupazione soltanto fare ciò che c’è da fare e cullati dall’onda notturna sognare la mamma… il mare.
Mi offrono un incarico di responsabilità
mi hanno detto che una nave c’ha bisogno di un comandante
mi hanno detto che la paga è interessante e che il carico è segreto ed importante
il pensiero della responsabilità si è fatto grosso
è come dover saltare al di là di un fosso che mi divide dai tempi spensierati di un passato che è passato
saltare verso il tempo indefinito dell’essere adulto
di fronte a me la nebbia mi nasconde la risposta alla mia paura
cosa sarò dove mi condurrà la mia natura?
La faccia di mio padre prende forma sullo specchio lui giovane io vecchio
le sue parole che rimbombano dentro al mio orecchio “la vita non è facile ci vuole sacrificio un giorno te ne accorgerai e mi dirai se ho ragione”
arriva il giorno in cui bisogna prendere una decisione
e adesso è questo giorno di monsone col vento che non ha una direzione
guardando il cielo un senso di oppressione
ma è la mia età dove si sa come si era e non si sa dove si va,
cosa si sarà
che responsabilità si hanno nei confronti degli esseri umani che ti vivono accanto
e attraverso questo vetro vedo il mondo come una scacchiera
dove ogni mossa che io faccio può cambiare la partita intera
ed ho paura di essere mangiato ed ho paura pure di mangiare
mi perdo nelle letture, i libri dello zen ed il vangelo l’astrologia
che mi racconta il cielo
galleggio alla ricerca di un me stesso con il quale poter dialogare
ma questa linea d’ombra non me la fa incontrare.
Mi offrono un incarico di responsabilità
non so cos’è il coraggio se prendere e mollare tutto
se scegliere la fuga od affrontare questa realtà difficile da interpretare ma bella da esplorare
provare a immaginare cosa sarò quando avrò attraversato il mare
portato questo carico importante a destinazione dove sarò al riparo dal prossimo monsone
mi offrono un incarico di responsabilità
domani andrò giù al porto e gli dirò che sono pronto a partire
getterò i bagagli in mare studierò le carte
e aspetterò di sapere per dove si parte quando si parte
e quando passerà il monsone dirò levate l’ancora diritta avanti tutta questa è la rotta questa è la direzione questa è la decisione.

e, infine, un video tratto da un film, “La ricerca della felicità”, che ci parla dell’importanza del nostro sogno

PREMIO NOBEL 2014: I DIRITTI DEI BAMBINI

UNA RACCOLTA DI MATERIALI PER INIZIARE A RIFLETTERE: CLICCATE QUI https://www.blendspace.com/lessons/PYn9jdlaxabqPw/

142526409-bc6ffcb1-6087-4b45-ab00-b8dc1e22c15f

pubblico tutti i link separatamente per chi ha avuto difficoltà di connessione:

http://www.corriere.it/esteri/14_ottobre_10/nobel-la-pace-malala-satyarthi-366d4872-505c-11e4-a586-66de2501a091.shtml


http://www.lastampa.it/2014/10/11/esteri/satyarthi-lex-ingegnere-che-libera-i-bambini-schiavi-HAiyXRXumZD1Yod277q3xH/pagina.html
http://www.unicef.it/doc/4845/lavoro-minorile-115-milioni-i-bambini-da-liberare.htm
http://www.raiscuola.rai.it/articoli/bambini-e-lavoro/4890/default.aspx
http://archivio.internazionale.it/news/infografica/2013/09/24/il-lavoro-minorile-nel-mondo-e-in-calo
http://www.asianews.it/notizie-it/Analfabetismo-e-lavoro-infantile,-piaghe-sociali-del-continente-1448.html
http://www.repubblica.it/argomenti/lavoro_minorile




LINK PER LA TERZA A GEOGRAFIA

CONSULTATE I DATI E REALIZZATE SUL QUADERNO UNA TABELLA NELLA QUALE METTETE A CONFRONTO POSIZIONE NELLA CLASSIFICA DEGLI STATI SECONDO L’ISU, POSIZIONE E PIL PROCAPITE, SPERANZA DI VITA, TASSO DI ALFABETIZZAZIONE I SEGUENTI STATI: USA, ITALIA, FRANCIA, GERMANIA, CINA, RUSSIA, INDIA, PAKISTAN, AFGHANISTAN, ARABIA SAUDITA, SIRIA, ISRAELE, GIAPPONE. CHE RIFLESSIONE POSSIAMO FARE? FAI DELLE OSSERVAZIONI ORALMENTE: A SCUOLA CONFRONTEREMO LE NOSTRE IMPRESSIONI PER SPIEGARE LE DIFFERENZE

http://it.wikipedia.org/wiki/Stati_per_indice_di_sviluppo_umano

http://it.wikipedia.org/wiki/Stati_per_tasso_di_alfabetizzazione

http://it.wikipedia.org/wiki/Stati_per_PIL_%28PPA%29_pro_capite

http://it.wikipedia.org/wiki/Stati_per_aspettativa_di_vita

LA BELLE EPOQUE: COMMENTIAMO LE IMMAGINI (TERZA B)

ELENCO  (PARZIALE) DEI LINK CHE CONTENGONO LE VOSTRE ANALISI DELLE IMMAGINI (I LAVORI VENGONO PUBBLICATI SENZA ESSERE STATI REVISIONATI PERCHE’ DEVONO ESSERE VALUTATI)

(DAVIDE-MATTIA): http://www.thinglink.com/scene/603589215824904192

(STEFANO-SOFIA): https://www.thinglink.com/scene/603588285113040896

(LUCA -EMILIE):https://www.thinglink.com/scene/609299924760133632

(ALICE-SIMONE): https://www.thinglink.com/scene/609299924760133632